Archivo por meses: septiembre 2016

UN MISTERO SVELATO ACCOGLIE IL TUFFATORE AL SUO RITORNO Rivoluzione nel campo degli studi a Paestum, una novità che cambierà la storia della Tomba

lastra-copertura_tomba-del-tuffatore

 

CONFERENZA STAMPA 6 OTTOBRE

UN MISTERO SVELATO

ACCOGLIE IL TUFFATORE AL SUO RITORNO

Rivoluzione nel campo degli studi a Paestum,

una novità che cambierà la storia della Tomba

È fissata per giovedì 6 ottobre presso il Museo di Paestum la conferenza stampa che, secondo il direttore Gabriel Zuchtriegel, sarà un momento culminate nonché una doppia rivelazione: si presenterà la sala Mario Napoli dopo il restauro, realizzato grazie a una donazione di 25mila euro da parte di Antonio Palmieri della Tenuta Vannulo. Ma non solo: nell’occasione, si esporrà anche una scoperta straordinaria, che nell’ambito del riallestimento della sala del Tuffatore sarà presentata per la prima volta al pubblico. Si tratta di un rinvenimento, che, secondo lo stesso Zuchtriegel, “getta nuova luce sulla Tomba del Tuffatore e cambierà la storia dell’arte pestana ed oltre.”

Alla conferenza stampa saranno presenti anche Antonio Palmieri quale mecenate del Museo e Marina Cipriani, già direttrice del Parco Archeologico.

Emozionato” si dice il giovane direttore, nominato circa un anno fa nell’ambito della riforma Franceschini, e prosegue: “Il restauro della sala del Tuffatore esprime la nostra filosofia che ci guiderà attraverso i prossimi anni e i lavori finanziati da UE e Cipe: niente capovolgimenti e interventi megalomani, ma una riqualificazione attenta del ricchissimo patrimonio archeologico, architettonico e artistico che abbiamo. Per questo teniamo molto al ripristino della fontana di Carlo Alfano, realizzata nel 1972 al di fuori della sala del tuffatore su iniziativa di Mario Napoli, scopritore della tomba, per creare un dialogo tra modernità e antichità.”

Molto riservato si dimostra invece il direttore riguardo la “scoperta” annunciata: “Dico solo questo”, afferma Zuchtriegel, “che quando l’ho vista in deposito ho fatto un salto.”

Ufficio Stampa

Parco Archeologico di Paestum

Tel/fax 0828/811023

0815808328 rosa.romano@beniculturali.it

sito web: www.museopaestum.beniculturali.it

Facebook: Parco Archeologico Paestum Twitter: @paestumparco Instagram: paestumtempli

IL 24 E 25 SETTEMBRE GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO E A PAESTUM “ENTRA NELLA CASA DELLA DEA”

SABATO DALLE 19:30 ALLE 22:30 INGRESSO € 1

 locandina-_paestum_24_25_settembre

Anche per l’anno 2016, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio, iniziativa promossa dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea nel 1991 con l’obiettivo di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le nazioni europee.

Sabato 24 e domenica 25 settembre 2016, a Paestum dalle 8:30 alle 19.30 si entra nel Tempio di Athena; dopo la prima esperienza del 28 e 29 maggio scorsi, i visitatori potranno così nuovamente attraversare le colonne del tempio costruito intorno al 500 a.C. e godere dello spettacolo di un tramonto che riserva lo stesso fascino da oltre 2500 anni.

In occasione dell’apertura straordinaria serale di sabato 24 settembre dalle 19:30 alle 22:30, il biglietto di accesso al museo e agli scavi è di € 1,00 ed è consentito entrare anche nel tempio.

Nell’ambito delle due giornate è disponibile un servizio di visite guidate al tempio con un costo aggiuntivo di € 3,00 alle ore 10:00, 12:00, 14:00, 16:00 e 18:00. Per chi vuole prenotare tel. 081/2395653 o mail: info@lenuvole.com

Domenica 25 settembre alle ore 11:00 e alle 17:00 laboratori didattici per bambini e ragazzi “Dal mito al tempio” con un costo aggiuntivo di € 3,00; l’intento del Parco Archeologico di Paestum è quello di offrire ai suoi giovani visitatori, l’occasione di compiere un vero e proprio viaggio nel tempo e di “sfogliare” le pagine della storia di questa città. In sostanza, questo sito, che brilla per la maestosità dei suoi templi, splendido esempio del dorico, si propone come “voce” narrante nelle vicende di Greci, Lucani e Romani, dei loro eroi e delle loro divinità, ed intende legare in maniera ancora più viscerale le giovani generazioni alla grandezza del proprio territorio, accompagnando bambini e ragazzi in un percorso fatto di mito, avventura, quotidianità e……tanto altro ancora!

Per info e prenotazioni: pae.didattica@beniculturali.it

Biglietto di ingresso al Parco: € 9,00; ridotto € 4,50 per età compresa tra 18 e 25 anni; gratuito fino a 18 anni; oppure si può scegliere di acquistare l’Abbonamento annuale PAESTUM MIA (€ 15,00) che consente l’accesso al Museo e all’area archeologica per un intero anno (si attiva al primo ingresso).

Sabato 24 settembre dalle 19.30 alle 22:30 (ultimo ingresso 21:50) € 1,00

Tutti i sabato fino al 1 ottobre e solo venerdì 23 settembre il Museo e l’area archeologica rimarranno aperti dalle 8:30 alle 22:30.

Ufficio Stampa

Parco Archeologico di Paestum

Tel/fax 0828/811023-0815808328

sito web: www.museopaestum.beniculturali.it

Facebook: Parco Archeologico Paestum

Twitter: @paestumparco

Instagram: paestumtempli

athena-al-tramonto

One Night Stargate La fashion night al Club Exo’

 

copertina-mabelli-678x381

Inaugurata con il tutto esaurito la One Night Stargate, format ricco di spettacolo dal vivo che sfida per livello e creatività gli spettacoli internazionali: Ideato da Monica Mabelli, art director e organizzatrice di eventi, conosciuta ed apprezzata nel panorama nazionale, con l’intento di riportare arte, danza e spettacolo nei locali notturni della capitale e non solo.

Un aperitivo basato sulla buona cucina e la musica di qualità si uniscono scegliendo uno dei locali storici di Roma, il Club Exo’, in via del Ficoa pochi passi da piazza Navona che negli anni ’90 è stato fucina di tanti artisti oggi famosi nel firmamento italiano.

Ha presentato con brio e simpatia la serata Anthony Peth, alla consolle special guest d’eccezione Andy Fluon dei Bluvertigo, le coreografie sono state curate dalla Marwey di Marco Montecchia, tanti e di grande talento gli artisti che si sono esibiti in una serata completamente dedicata a Broadway in compagnia di tanti volti noti dello spettacolo, dell’alta società e tanti i giornalisti presenti.

mabelli-verticale-166x300 14324223_769722449837071_1512134399106782141_o 14370170_769723559836960_8887877347143766_n

Anthony Peth “Scateniamoci a Top Music” Record di ascolti in Tv

studio-top-2

Anthony Peth è uno dei più giovani conduttori amati del momento. Al timone di “Top Music”, in onda ogni Sabato alle 14.00 su Sky, ci fa scatenare a ritmo di musica con le migliori Hit della settimana. Una nuova sfida per Anthony, impegnato in diversi progetti televisivi. La cosa che lo rende più felice di questo programma è dare la possibilità a tanti giovani talenti emergenti di poter essere anche loro i protagonisti di puntata insieme a tanti big del panorama musicale; Sono il primo afferma, grazie all’incontro con Costanzo che mi scelse per condurre insieme ad atri colleghi la trasmissione “Voglia” (Mediaset), ad aver avuto la possibilità di fare quello in cui ho sempre creduto. Perché non dare la possibilità a chi merita? Record di ascolti da diverse settimane, questo Sabato Top Music si conclude con la ventesima ed l ultima puntata dove rivivremo le migliori classifiche dei vostri cantanti preferiti, sempre alla portata di un click! Prevista una nuova edizione, nel frattempo come afferma Peth “scateniamoci a ritmo di musica!”..

sax_0658

Il Sogno in Passerella

14302348_10208472618711500_1998980281_n

Pomezia. Numerosissimi gli appassionati di moda presenti durante la semifinale di Passerella da Sogno, contest per giovani stilisti emergenti ideato da Daniela Valenzi. Condotto dal brillante Anthony Peth sono stati presentati gli abiti dei quattro finalisti in gara, Lucilla Ferretti, Francesco Minini, Stefania Nacci e Ludovico Felice davanti alla giuria di esperti presieduta da EriKa Gottardi, Monica Mabelli, Alessandro D’Arrigo, Patrizia di Flumeri, e Sabrina Mazzotta. Madrina della serata l’attrice Rai Loredana Mendicino e come Special Andreea Duma per Miss Nanette-Matrimonio Luminoso. Oltre che la bellezza e l’eleganza anche l’arte con un momento dedicato alle splendide creazioni di Rubinia Pittrice che ha presentato la sua collezione di foulard dipinti a mano con la tecnca Ebru.Con il progetto Dream of Italy Rubinia rappresenta la prima donna italiana ad esporre a Dubai. Ad applaudire in prima fila, Flavio Lucarelli per Pura Natural, Barbara Sabbatini per Miss Joelle Degradè, l’Onorevole Paris, Elisabetta Viaggi, Star Elaiza, l’attore Mario Dontone, al regista Pietro Fornaciari, alla Coordinatrice del Comune di Roma per Forza Italia Sara Plateroti e tanti altri. In attesa di conoscere il vincitore alla finale nazione che si terrà il 9 Ottobre a Cinecittà World il sogno continua in passerella.

14344881_1317997608210880_1496941174884962947_n 14330957_10208472618671499_781512969_n  14341712_10208472587950731_1916666653_n  14341562_10208472587710725_761303058_n 14331513_10208472584390642_1667320183_n

Parco Archeologico di Paestum. Salerno Day 2016 – I templi di Paestum nell’operazione “Avalanche” 9 settembre 2016

 Copertina_invito

COMUNICATO STAMPA

SALERNO DAY – I TEMPLI DI PAESTUM NELL’OPERAZIONE”AVALANCHE”

9 SETTEMBRE 2016

In occasione dell’anniversario dello sbarco americano a Paestum, venerdì 9 settembre 2016 presso il Parco Archeologico avrà luogo l’evento “SALERNO DAY I Templi di Paestum nell’Operazione Avalanche”, organizzato in collaborazione con il Museo dello Sbarco di Salerno e con il Parco Memoria della Campania.

All’evento saranno presenti, oltre al Direttore del Parco, Gabriel Zuchtrigel, il membro del Consiglio di Amministrazione del Parco Archeologico di Paestum, Alfonso Andria, e il Presidente dell’Associazione Parco della Memoria della Campania, Nicola Oddati.

Il programma della giornata prevede alle ore 10:00 una visita ai Templi a cura del Prof. Nicola Oddati; alle 12:00 sarà invece la Dott.ssa Paola Aurino a guidare i partecipanti all’evento in una visita dal titolo “Alla Scoperta della Necropoli del Gaudo” che si terrà nella sala preistorica del Museo.

Alle 12:30, nel piazzale del Museo suonerà la Fanfara dei Bersaglieri di Eboli; a seguire rinfresco nel Museo offerto da Coldiretti Salerno.

Durante la manifestazione saranno esposti nell’area archeologica e nel Museo mezzi da sbarco.

Per informazioni tel. 0828811023 oppure mail: pae.promozione@beniculturali.it

L’iniziativa è inclusa nel biglietto di ingresso al Parco: dalle ore 8:30 alle ore 19:30 € 9,00; ridotto € 4,50 per età compresa tra 18 e 25 anni; gratuito fino a 18 anni; (dalle ore 18:50 € 7,00; ridotto € 3,50 tra i 18 e i 25 anni) oppure si può scegliere di acquistare l’Abbonamento annuale PAESTUM MIA (€ 15,00) che consente l’accesso al Museo e all’area archeologica per un intero anno (si attiva al primo ingresso).

Orari:

Museo dalle 8:30 alle 19:30 (ultimo ingresso ore 18:50); 1° e 3° lunedì del mese dalle 8:30 alle 13:40 (ultimo ingresso ore 13:00); ogni sabato, dal 7 maggio al 1 ottobre, chiude alle ore 22,30

Templi – Area Archeologica dalle 8:30 alle 19.30; dopo il tramonto rimarranno aperti solo i percorsi illuminati.

Ufficio Stampa

Parco Archeologico di Paestum

Tel/fax 0828/811023-0815808328

sito web: www.museopaestum.beniculturali.it

Facebook: Parco Archeologico Paestum

Twitter: @paestumparco

Instagram: paestumtempli

locandina_ 9 sett

Invito_generale

1313

Importante serata charity con grandi ospiti tra premiazioni e pubblico presente

COMUNICATO STAMPA

ANZIO – Tappa Photofestival “Attraverso le pieghe del tempo”

del 31 Agosto 2016

Importante serata charity al Photofestival Attraverso le pieghe del tempo, svoltosi a fine agosto nel locale dell’imprenditore Mauro Boccuccia ad Anzio.
Arte, Cultura, Cinema, Spettacolo e Solidarieta’: tutti letteralmente rapiti i duecento invitati alla festa davvero in grande stile organizzata in occasione della sesta edizione della kermesse, con tanto di spettacolare torta finale con acquario e pesci rossi al seguito.
Madrina l’attrice Adriana Russo; special guest l’attrice e regista Mirca Viola.
La serata, incentrata sulla Sorridendo Onlus, ha ricordato nella sua fase iniziale anche le tragiche vittime del terremoto di Amatrice.
Le testimonial solidali per l’occasione sono state le inviate RAI Laura e Silvia Squizzato.
Tra i riconoscimenti principali consegnati ad Anzio, a Carlo Riccardi e’ andato il Fotogiornalismo d’Autore; a Guido Maria Ferilli il Premio Musica del Maestro Scultore Valerio Capoccia; al Prof. Luca Filipponi il Premio della Critica e il Premio Creativita’ a Roberta Gulotta.
Anche alcuni premi speciali sono stati affiancati a quelli canonici: Ruggero Po (Alla Carriera), Pierfrancesco Campanella (Cinema), Nicholas Gallo (Artista e Spettacolo categoria Artista emergente), Massimiliano Drapello (Musica), Thomas Grazioso (Musica), Elizabeth Missland (Giornalismo).
Impossibile citare il parterre di spessore tra il pubblico e proveniente dai campi piu’ disparati. Dal mondo musicale personaggi come il Compositore e Direttore D’Orchestra Franco Micalizzi e il M° Raffaele Ramunto, Direttore del celebre Conservatorio Licino Refice; dal mondo politico e diplomatico nomi come l’Ambasciatore onorario della Citta’ di Santo Domingo Andrea Tasciotti, il Dr. Riccardo Mastrangeli Assessore alle Finanze e al Bilancio della Citta’ di Frosinone; il Dr. Giannino Cesare Bernabei Consigliere al comitato economico e sociale europeo; la Responsabile culturale dell’Ambasciata dell’Uruguay in Italia, la dottoressa Sylvia Irrazabal; il Presidente dell’Italia dei Diritti Antonello De Pierro. Dall’ambito della Cultura e del Cinema gli ospiti numericamente piu’ numerosi: Lino Bon , l’ex Uomo Nero della RAI, lo scrittore e sceneggiatore Marco Tullio Barboni, il direttore di doppiaggio Giovanni Brusatori, il regista Daniele Falleri, il Professor Francesco Petrino, rinomato Docente di Sovranita’ Monetaria e Diritto Bancario; il Prof. Massimo Danese, Responsabile Flebochirurgia Ospedale San Giovanni in Roma.

Dalla Fondazione Garibaldi presente Maria Cristina Romano; i poeti Angelo Sagnelli e Simonetta Bumbi ; l’architetto e ricercatore storico Ugo De Angelis; la fotografa Marcella Pretolani; Maria Grazia De Angelis Presidente A.I.S.L._O; il fisico Sergio Bartalucci; il life coach Evaldo Cavallaro; da altre regioni d’Italia sono arrivati numerosi operatori culturali ed artistici come Alfonso Bottone, direttore organizzativo di “incostieraaamalfitana.it” e Raimondo Musolino Direttore Artistico del circuito pugliese FOTOARTE.

Anche un orgoglio sportivo del nostro Paese ha assistito alla serata: il campione di tiro a volo nella specialita’ double trap Francesco D’Aniello, argento olimpico a Pechino 2008, che vanta numerose medaglie d’Argento e d’Oro in carriera conquistate in numerosissime competizioni internazionali, compresi Coppe del Mondo, campionati Europei e Campionati del Mondo.

Dal campo dell’Arte, presenze dalla copiosa attivita’ internazionale come Paola Biadetti, Valerio Capoccia, Ignazio Colagrossi o la italoamericana Grey Est, quest’ultima fortemente impegnata nella lotta al razzismo e alla discriminazione. E ‘ salita sul palco anche la disegnatrice Daniela Prata, la cui mostra e’ attualmente gia’ visitabile nella cittadina neroniana nel contesto di VIlla Corsini Sarsina fino al prossimo 12 settembre.
Non sono mancate rappresentanti della Bellezza, come la detentrice della fascia nazionale “Una Ragazza per il Cinema” attualmente in carica, Elisa Pepè Sciarria; l’ex top model internazionale Pina Iannello; la prima Miss Sorda al Mondo Elisabetta Viaggi.
Numerosissimi i rappresentanti della stampa, a partire da giornalisti come Federica Pansadoro, Maurizio Pizzuto Direttore di Prima Pagina News e Maurizio Riccardi Direttore A.G.R Press.
Accenti internazionali all’evento da presenze provenienti dal Venezuela, dalla Bolivia, dalla Comunita’ Capoverdiana in Italia.

Gisela Lopez ha incantato con il primo momento musicale; in scaletta anche la voce da brivido del tenore Drapello; a concludere l’energia trascinante di un altro protagonista della serata, Thomas Grazioso, uscito dai talent tv e con la carriera in costante ascesa.
La conduzione, agevole e brillante, e’ stata affidata al presentatore radiofonico e televisivo Sky Anthony Peth, coadiuvato da Lisa Bernardini in qualita’ di Presidente dell’Occhio dell’Arte e direttore artistico del Photofestival.
Come ad ogni tappa, il Photofestival costituisce di fatto un ritratto dell’Immagine contemporanea a tutto tondo, attraverso le pieghe del tempo, preso ogni volta da angolazioni diverse.

Massimiliano Drapello_Lisa BernardiniLisa Bernardini e Thomas GraziosoLisa Bernardini con le sorelle SquizzatoL'Ambasciatore Andrea Tasciotti consegna il riconoscimento a Mauro BoccucciaLa spettacolare tortaIl tavolo dei premi della serataIl selfie di fine serataIl riconoscimento consegnato a fine serata a Lisa BernardiniIl momento della premiazione di Guido Maria FerilliIl momento della premiazione a Carlo Riccardi per mano di Mirca ViolaIl momento della premiazione di Guido Maria FerilliIl momento della premiaizone di Ruggero PoAnthony Peth intervista Mirca ViolaAnthony Peth intervista Carlo RiccardiIl momento del ricordo delle vittime del terremoto di AmatriceIgnazio Colagrossi_Mauro Boccuccia_Giovanni BrusatoriAdriana Russo premia Pierfrancesco CampanellaThomas Grazioso in esibizioneElizabeth Missland viene premiata da Riccardo MastrangeliAl momento della donazione alla OnlusDaniele Falleri intervistato prima dell inizio della serataDaniela PrataDa sx_Roberta Gulotta_Lisa BernardiniDa sx_Ramunto _Lisa Bernardini_MastrangeliThomas Grazioso al momento della sua premiazioneNicholas Gallo e Lisa Bernardini

Organizzazione MAURO BOCCUCCIA; per info : 06-9870567 info@boccuccia.it

Associazione Sorridendo! ONLUS : https://www.facebook.com/SorridendoOnlus/?fref=ts&pnref=story

Direzione artistica : www.occhiodellarte.org (Lisa Bernardini 347-1488234)