“Let it be me” il nuovo singolo del duo Angelo Seretti e George Aaron

In-radio-Let-it-be-me-di-Angelo-Seretti-ft-George-Aaron
Si chiama “Let it be me” il nuovo singolo del duo Angelo Seretti e George Aaron. I due artisti hanno infatti deciso di dare vita a “Let it be me”, uscito lo scorso 28 dicembre e disponibile in tutti i digital store dai primi  di gennaio 2016, per regalare ai loro fans un duetto indimenticabile. Angelo Seretti è famoso per la sua voce da crooner e per il successo avuto con la canzone ”Without you” scritta per lui da Claudio Natili dei Romans. È spesso ospite in show televisivi sia in Italia che all’estero, soprattutto nel Nord Europa, ultima l’esibizione di Settembre a Montecarlo. George Aaron è un artista dal grande talento e dal successo internazionale, famoso negli anni ’80 per aver venduto 10 milioni di dischi nel mondo grazie ai suoi pezzi più famosi come Somebody (con i Video) e She’s a devil, appartenenti al genere dance anni ottanta. George dopo aver inciso numerosi dischi di successo in tutto il mondo si dedica ora a concerti da tutto esaurito in Europa, negli USA, Russia e Messico. In un epoca invasa dai Talent e dai tanti cantanti “usa e getta” questa operazione discografica vuole riportare in vita la musica “evergreen”, senza tempo, come il nuovo brano “Let it be me”, un classico coverizzato da tantissimi cantanti in tutto il mondo. Il brano è accompagnato da uno splendido video (https://www.youtube.com/watch?v=beNs7cVXklU) girato a Camino al Tagliamento, che conta già migliaia di visualizzazioni ed è caratterizzato dalla presenza di splendide auto d’epoca.Il brano, entrato in classifica radio in questi giorni (classifica MEI) è ora in rotazione su più di 300 radio in italia e il alcune altre all’estero tra Francia e Messico .
 Un duetto magico quello di Seretti e Aaron perchè ci fa viaggiare nel tempo, a cavallo fra gli anni 50′ gli 80′ fino ai giorni nostri. 
La produzione del brano è stata curata dalla Ghiro Records di David Marchetti.
Video:

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *