Serena conduce operaclassica eco italiano.

Per «Amorosa presenza», l’opera di Nicola Piovani, cambio nel cast: nella serata del 21 Gennaio 2022, Orazio sarà interpretato da Motoharu Takei.

Motoharu Takei
Orazio

Laureato in Canto al Tokyo College of Music, nel 2007 esordisce a teatro nel ruolo di Tamino in Die Zauberflöte, a cui seguono il ruolo di Alfredo ne La Traviata e il ruolo di Rinuccio in Gianni Schicchi. In Italia debutta nel 2014 al Teatro Politeama Greco di Lecce interpretando Spoletta in Tosca. Collabora poi con il Teatro Comunale di Bologna e, in occasione della tournée in Giappone del 2015, ricopre il ruolo di Yamadori nella Madama Butterfly a Kyoto, il ruolo di Peppe in Pagliacci al Castello di Himeji, e di Pang in Turandot, con la Filarmonica del Teatro Comunale di Bologna. Nell’anno 2015-16 è borsista all’estero della Sawakami Opera Foundation. Nel 2015 il debutto al Teatro Verdi di Trieste con Norma. Tra gli impegni recenti al Teatro Verdi Ismaele in Nabucco, Bastiano in Bastiano e Bastiana e in Mozartiade, Le Remendado in Carmen, Piombino ne Il castello incantato, Jeppo Liverotto in Lucrezia Borgia, Alfredo e Gastone ne La Traviata.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *