ACQUA & OZONOTERAPIA, LA CULTURA DEL BENESSERE IN NATURA – Fiuggi 14 luglio 2022 presso la Fonte Bonifacio VIII

 

 

Comunicato Stampa

ACQUA & OZONOTERAPIA, LA CULTURA DEL BENESSERE IN NATURA

Convegno Fiuggi 14 luglio 2022

Roma, 10 luglio 2022

Acqua & Ozonoterapia, la cultura del benessere in natura”, questo il titolo del convegno che si svolgerà giovedì 14 luglio a Fiuggi – inizio ore 10.00 – nella Sala Mescita della Fonte Bonifacio VIII. È promosso dalla Fondazione Francesco Raponi in collaborazione con la Fondazione Levi Pelloni e Media Eventi, si avvale del patrocinio del Comune di Fiuggi.

L’evento – ha dichiarato il dottor Francesco Raponi, presidente dell’omonima Fondazione – si prefigge l’obiettivo di fare il punto sullo stato dell’arte di una pratica medica, l’Ossigeno Ozonoterapia, che soprattutto negli ultimi 30 anni è stata impiegata con grande successo nel trattamento sia primario sia complementare di svariate patologie, in quasi tutte le branche della Medicina. A cominciare dalla cura delle patologie muscolo-scheletriche, le cui applicazioni rappresentano un’alternativa ben più efficace rispetto a quelle che tradizionalmente richiedevano interventi molto invasivi, come nel caso dell’ernia del disco.” Un successo legato alle sue proprietà antinfiammatorie, antibatteriche, antivirali e immunomodulanti.

Francesco Raponi può essere considerato un pioniere in Italia di questa branca della medicina. Ha iniziato ad applicare questa nuova metodica negli anni ’90, subito dopo il conseguimento del primo Master in Ozonoterapia, presso l’Università di Pavia. In quegli anni ha messo a punto, insieme al dottor Cesare Verga, un medico ortopedico che già aveva compiuto delle ricerche in questo campo presso l’Università di Pisa, il Metodo Discosan per il trattamento dell’ernia discale. Il metodo fu presentato ufficialmente al 1° Congresso Mondiale di Biomeccanica all’Università della California di San Diego a La Jolla, a cui parteciparono medici, ingegneri, biologi e scienziati provenienti da tutto il mondo. Accolto inizialmente con un certo scetticismo da parte della comunità medico-scientifica, il metodo Verga-Raponi ha potuto farsi strada in tutta Italia nel corso degli anni grazie anche a una costante opera di divulgazione attraverso corsi e congressi medici importanti e alle migliaia di testimonianze dei pazienti guariti.

Il metodo Discosan sarà illustrato nelle conclusioni del convegno dal Dottor Raponi, il quale presenterà inoltre il portale della sua fondazione (Ozoneworld.org) e la nuova rivista online da lui diretta (Ozonemagazine.eu), realizzata in collaborazione con l’Agenzia Comunica di Roma.

Al convegno, introdotto da un intervento dello storico Pino Pelloni e dai saluti di Renato Del Monaco (Direttore sanitario delle Terme di Fiuggi), interverranno Giuseppe Marceca (Segretario generale dell’Accademia Storia Arte Sanitaria), il Prof. Lamberto Re (Presidente Comitato Scientifico Fondazione Raponi), Guido Coen (Medico Ortopedico), Mauro Martinelli (Vice Presidente Nuova Fio) e Paolo Fanelli (Ortopedico Icot di Latina).

Pino Pelloni si soffermerà in particolare su alcuni aspetti storici legati alla presenza dell’Ozono allo stato libero nell’acqua di Fiuggi e sull’ipotesi che la sua azione terapeutica sia da attribuire proprio a questa presenza, caratterizzata da un corpo ossidante e riduttore molto più energico dell’ossigeno puro. Un’ipotesi suggestiva avanzata in una pubblicazione datata 1891 dal titolo “L’Ozono antilitiaca di Fiuggi” all’interno degli Atti dell’Accademia Pontificia de’ Nuovi Lincei”.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *