Serena conduce operaclassica eco italiano.

Le rappresentazioni de La traviata al Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste

Gli interpreti sono citati secondo il seguente ordine: Violetta, Alfredo Germont,

Giorgio Germont, Flora.

Il presente elenco riporta solo le rappresentazioni integrali.

 

1856

Settembre‐novembre

(ventuno rappresentazioni)

Interpreti principali:

Marietta Cazzaniga Malaspina, Carlo Negrini, Giovanni Guicciardi, Maddalena

Maccani

Maestro concertatore: Luigi Ricci

Direttore: Giuseppe Alessandro Scaramelli Maestro del coro: Francesco Desirò

 

1857

Ottobre (sette rappresentazioni) Interpreti principali:

Carlotta Carozzi Zucchi, Emilio Pancani, Gaetano Ferri, Alfonsina Grandi

Maestro concertatore: Luigi Ricci

Direttore: Giuseppe Alessandro Scaramelli

Maestro del coro: Francesco Desirò

 

1858

Novembre

(quattro rappresentazioni)

Interpreti principali:

Arsenia Charton Derneur, Piero Bignardi, Giovanni Guicciardi, Fanny Sidri

Maestro concertatore: Luigi Ricci

Direttore: Giuseppe Alessandro Scaramelli

Maestro del coro: Francesco Desirò

 

1864

Novembre (quattro rappresentazioni) Interpreti principali:

Leonilda Boschetti, Lodovico Graziani, Francesco Pandolfini, Castellani Felicita

Maestro concertatore: Giuseppe Rota

Direttore: Antonio Cremaschi

Maestro del coro: Alberto Zelman

 

1865

Dicembre (due rappresentazioni) Interpreti principali:

Marietta Spezia Aldighieri, Giuseppe Villani, Gottardo Aldighieri, Zamboni Angelina

Maestro concertatore: Giuseppe Rota

Direttore: Antonio Cremaschi

Maestro del coro: Alberto Zelman

 

1880

Gennaio‐marzo

(diciotto rappresentazioni)

Interpreti principali:

Rosina Caponetti, Eugenio Vicini, Enrico Masi, Cristina Sprugnoli

Maestro concertatore: Eusebio Delman Maestro del coro: Antonio Toresella

 

1885

Gennaio‐febbraio (undici rappresentazioni)

Interpreti principali:

Gemma Bellincioni, Angelo Brasi, Alfonso Felici, Emma Sabbadini

Direttore: Carlo Sebastiani

Maestro del coro: Antonio Toresella

 

1895

Gennaio‐marzo (otto rappresentazioni)

Interpreti principali:

Gemma Bellincioni, Roberto Stagno, Adolfo Angelini‐Fornari, Virka Gardengo

Direttore: Giuseppe Pomè

Maestro del coro: Giulio Setti

 

1896

Marzo (tre rappresentazioni) Interpreti principali:

Gemma Bellincioni, Luigi Rosatti, Ottorino Beltrami, Maria Bastia Direttore: Gaetano Cimini

Maestri del coro: Giulio Setti e A. Bartoli

 

1914

Febbraio‐marzo (quattro rappresentazioni)

Interpreti principali:

Rosina Storchio, Fernando Carpi, Giuseppe De Luca, Clotilde Amadei Direttore: Gabriele Santini/Gennaro Abbate

Maestri del coro: Romeo Bartoli

 

1924‐25

Dicembre‐gennaio (sette rappresentazioni) Interpreti principali:

Anna Sassone Soster, Renato Zanelli, Celestino Sarobe, Elisa Battistini

Direttore: Gino Neri/Gaetano Marchesi

Maestro del coro: Paolo Lomonaco

 

1934

Gennaio‐febbraio (cinque rappresentazioni)

Interpreti principali:

Mercede Capsir, Alessandro Granda, Francesco Nascimbene, Giannina Alessandri Direttore: Franco Capuana

Maestro del coro: Luigi Trebbi

 

1940

Febbraio

(cinque rappresentazioni) Interpreti principali:

Attilia Archi, Gino Fratesi, Carlo Tagliabue, Nerina Ferrari

Direttore: Antonino Votto

Maestro del coro: Ottorino Vertova

Regia: Domenico Messina

 

1945

Marzo‐maggio (dieci rappresentazioni) Interpreti principali:

Xenia Vidali /Alda Noni, Rodolfo Moraro/ Giovanni Voyer, Cesare Bardelli, Valentina

Villa

Maestro concertatore: Edmondo De Vecchi/Giuseppe Antonicelli

Maestro del coro: Roberto Benaglio Regia: Riccardo Moresco

1945

Dicembre (quattro rappresentazioni)

Interpreti principali:

Tatiana Menotti, Giovanni Voyer/Giacinto Prandelli, Cesare Bardelli, Gabriella Galli

Maestro concertatore e Direttore: Edmondo De Vecchi/Pino Trost

Maestro del coro: Roberto Benaglio

Regia: Livio Luzzatto

 

1948‐49

Dicembre‐gennaio (sette rappresentazioni) Interpreti principali:

Margherita Carosio/Tatiana Menotti, Nicola Filacuridis, Carlo Tagliabue, Maria Marcucci

Direttore: Antonino Votto

Maestro del coro: Roberto Benaglio

Regia: Giuseppe Marchioro

 

1950‐51

Dicembre‐gennaio (quattro rappresentazioni) Interpreti principali:

Virginia Zeani/Tatiana Menotti, Gianni Raimondi, Aldo Protti, Liliana Hussu

Direttore: Argeo PinoQuadri Maestro del coro: Adolfo Fanfani

Regia: Aldo Mirabella Vassallo

 

1952

Novembre‐dicembre

(cinque rappresentazioni) Interpreti principali:

Renata Tebaldi, Francesco Albanese, Gino Bechi, Aurora Cattelani

Direttore: Antonino Votto

Maestro del coro: Adolfo Fanfani

Regia: Carlo Piccinato

 

1960

Gennaio (quattro rappresentazioni)

Interpreti principali:

Rosanna Carteri, Alfredo Kraus, Dino Dondi, Bruna Ronchini Direttore: Vincenzo Bellezza

Maestro del coro: Adolfo Fanfani

Regia: Carlo Piccinato

 

1965

Marzo (quattro rappresentazioni)

Interpreti principali:

Virginia Zeani, Michele Molese, Giulio Fioravanti, Diana Garlatti Kirschner

Direttore: Ferdinando Guarnieri

Maestro del coro: Giorgio Kirschner Regia: Renzo Frusca

 

1971

Gennaio

(cinque rappresentazioni) Interpreti principali:

Maria Chiara, Ottavio Garaventa, Attilio D’Orazi, Gigliola Caputi

Direttore: Giuseppe Patane

Maestro del coro: Gaetano Riccitelli

Regia: Luciano Damiani

 

1976

Febbraio (sei rappresentazioni)

Interpreti principali:

Katia Ricciarelli, Jose Carreras, Giorgio Zancanaro, Marisa Zotti

Direttore: Bruno Bartoletti

Maestro del coro: Gaetano Riccitelli

Regia: Giancarlo Menotti

1983

Aprile‐maggio (dieci rappresentazioni)

Interpreti principali:

Eugenia Moldoveanu / Rita Lantieri, Nazareno Antinori / Maurizio Frusoni, Lajos Miller, Fulvia Ciano

Direttore: Daniel Oren

Maestro del coro: Andrea Giorgi

Regia: Dario Dalla Corte

 

1989

Aprile‐maggio (nove rappresentazioni)

Interpreti principali:

Fiorella Pediconi, Franco Farina, Alessandro Cassis, Cinzia De Mola

Direttore: Angelo Campori

Maestro del coro: Ine Meisters

Regia: Giulio Chazalettes

 

1994

Maggio‐Giugno (dieci rappresentazioni)

Interpreti principali:

Alexandrina Pendatchanska / Eva Jenis, Francesco Piccoli / Luca Lombardo, Roberto

Frontali / Mauro Buda, Cinzia De Mola

Direttore: Tiziano Severini

Maestro del coro: Gianfranco Cosmi

Regia: Ulisse Santicchi

 

1996

Maggio‐Giugno(dieci rappresentazioni) Interpreti principali:

Alexandrina Pendatchanska / Fiorella Burato, Pietro Ballo / Don Bernardini, Mauro

Buda / Marzio Giossi, Cinzia De Mola

Maestro concertatore e Direttore: Tiziano Severini

Maestro del coro: Ine Meisters

Regia: Ulisse Santicchi

 

2000

Maggio (otto rappresentazioni)

Interpreti principali:

Stefania Bonfadelli / Fiorella Burato, Cesare Catani / Rolando Villazon, Ambrogio

Maestri / Alberto Gazale, Nicoletta Zanini

Maestro concertatore e Direttore: Daniel Oren

Maestro del coro: Ine Meisters

Regia: Alberto Fassini

 

2006

Giugno (sette rappresentazioni) Interpreti principali:

Inva Mula / Ermonela Jaho, Massimo Giordano / Miroslav Dvorsky, Franco Vassallo / Roberto Servile, Nicoletta Curiel

Maestro concertatore e Direttore: Daniel Oren

Maestro del coro: Lorenzo Fratini

Regia: Massimo Ranieri

 

2008

Dicembre (due rappresentazioni)

Solisti, Coro e Allestimento della Seoul Metropolitan Company Opera Orchestra del Teatro Lirico G. Verdi di Trieste

 

2010

Novembre

(sette rappresentazioni)

Interpreti principali:

Mariella Devia / Csilla Boross / Mina Yamazaki, Stefan Pop / Alberto Profeta,

Gianfranco Montresor / Pier Luigi Dilengite, Asude Karayavuz Maestro concertatore e Direttore: Andrea Battistoni

Regia: Stefano Trespiti

Scene: Giuseppe De Filippi

Maestro del coro: Alessandro Zuppardo

 

2014

Marzo‐aprile (sette rappresentazioni) Interpreti principali:

Jessica Nuccio / Alida Berti, Merunas Vitulskis / Leonardo Caimi, Vitaliy Bilyy/ Angelo Veccia, Letizia Del Magro

Direttore e Maestro Concertatore: Gianluigi Gelmetti

Regia: Henning Brockhaus

Scene: Josef Svoboda

Costumi: Giancarlo Colis

Maestro del coro: Paolo Vero

 

2018

Giugno (seirappresentazioni) Interpreti principali:

Gilda Fiume / Ekaterina Bakanova/ Claudia Pavone, Luciano Ganci / Francesco Castoro, Filippo Polinelli / Leon Kim, Isabel De Paoli

Direttore e Maestro Concertatore: Pedro Halffter Caro

Regia: Giulio Ciabatti

Scene: Italo Grassi 

Coreografie Guillermo Alan Berzins Maestro del coro: Francesca Tosi

 

IL TEATRO VERDI DI TRIESTE RICOMINCIA DA LA TRAVIATA

Prima opera con il pubblico presente dopo le limitazioni Covid-19

 

 

Trieste, 22 giugno 2021: Il Teatro Verdi di Trieste torna a proporre le opere con il pubblico in presenza, dopo il lungo stop dovuto alle limitazioni dettate dal Covid-19.

Si ricomincia con La Traviata, di Giuseppe Verdi, in scena dal 25 giugno, melodramma in tre atti su libretto di Francesco Maria Piave dal dramma La Dame aux camélias di Alexandre Dumas figlio.

Maestro Concertatore e Direttore Michelangelo Mazza, Regia di Mariano Bauduin, Maestro del Coro Francesca Tosi. Allestimento, Coro, Orchestra e Tecnici della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste.

La Traviata apre ufficialmente l’attività artistica 2021-2022 del teatro, dopo lo Stabat Mater lo scorso 12 giugno, il concerto speciale, dedicato alle vittime della pandemia, su invito, riservato a chi ha lavorato in prima fila durante l’emergenza sanitaria. Il teatro durante tutto l’anno ha proposto spettacoli a porte chiuse, trasmessi sull’emittente Telequattro.

Con La Traviata il Verdi ritrova finalmente il suo pubblico.

 

Il cast: Violetta Valéry sarà Ruth Iniesta (25, 27, 29/VI) e Nina Muho (26/VI e 2, 3/VII), Alfred Germont sarà Marcio Ciaponi (25, 27, 29/VI e 2/VII) e Zi Zhao Guo (26/VI e 3/VII), Giorgio Germont sarà Angelo Veccia (25, 27, 29/VI e 2/VII) ed Ernesto Petti (26/VI e 3/VII).

E poi in scena Rinako Hara (Flora Bervoix), Elisa Verzier (Annina), Motoharu Takei (Gastone), Andrea Binetti (Barone Douphol), Giovanni Palumbo (Marchese D’Obigny), Hektor Leka (Dottor Grenvil), Dax Velenich (25, 27, 29/VI e 2/VII) e Francesco Paccorini  (26/VI e 3/VII) (Giuseppe), Damiano Locatelli (Un domestico di Flora), Giuliano Pelizon (Un Commissionario). Con i ballerini solisti Guillermo Alan Berzins e Marijana Tanasković.

 

Il Verdi e La Traviata: una lunga storia lega l’opera al teatro, in scena 32 volte, in forma integrale, per complessive 224 rappresentazioni. La prima nel 1856, l’ultima nel 2018 (elenco storico completo in allegato).

La Traviata andrà in scena venerdì 25 e sabato 26 giugno alle 19.30, domenica 27 giugno alle 20, martedì 29 giugno alle 19.30. E poi venerdì 2 e sabato 3 luglio alle 19.30.

 

Platea ridisegnata: ridefiniti i posti nei mesi scorsi, a beneficio di un maggiore distanziamento, e con il ripristino dello storico corridoio centrale che riporta il teatro alle sue origini. La nuova disposizione garantisce una seduta più comoda al pubblico e soprattutto consente di garantire le misure di sicurezza in vigore. In questo modo è stato possibile anche creare due posti per disabili, in carrozzina, per i quali finora l’accesso della platea non era possibile.

 

Misure di sicurezza: la capienza massima è fissata in 500 spettatori. Obbligo per tutti di indossare la mascherina ffp2 o ffp3. All’ingresso è prevista la misurazione della temperatura.

 

Biglietti: La biglietteria è aperta da martedì a sabato con orario continuato 9:00 – 16:00. Domenica 9:00-13:30. Lunedì e festivi chiuso. A disposizione anche l’email boxoffice@teatroverdi-trieste.com

 

 

Responsabile ufficio stampa: Micol Brusaferro, 3209718524

press@teatroverdi-trieste.com

www.teatroverdi-trieste.com

 

 

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *