Serena conduce Operaclassica Eco Italiano

I weekend culturali al Teatro San Carlo:

Visita guidata speciale all’imbrunire

attraverso la Terrazza del passaggio segreto

Terminati i lavori di restauro, la “Terrazza del passaggio segreto” che nel Settecento permetteva ai regnanti di raggiungere direttamente il Teatro San Carlo da Palazzo Reale viene restituita al Lirico di Napoli.

Per l’occasione il Massimo napoletano propone nei weekend di settembre delle speciali visite guidate serali con un nuovo itinerario che condurrà i visitatori proprio lungo lo stesso percorso dei reali, oltre che naturalmente nella monumentale sala storica, alla scoperta del foyer, della platea e dei palchi di Gioachino Rossini e di Gaetano Donizetti, direttori musicali durante l’Ottocento.

Questo nuovo itinerario di visite guidate è disponibile tutti i weekend di settembre, dal venerdì alla domenica alle ore 18.00 (è consigliabile la prenotazione).

Ogni turno di visita può accogliere fino ad un massimo di 20 visitatori.

Tutte le visite si svolgono nel pieno rispetto delle norme anti-Covid: durante il tour è obbligatorio per i visitatori indossare la mascherina, all’ingresso il personale dedicato provvederà alla misurazione della temperatura.

I visitatori saranno, inoltre, invitati a lasciare i propri dati personali all’ingresso e questi saranno conservati per un periodo di 14 giorni.

I biglietti si possono acquistare presso la biglietteria del Teatro al costo di 10 euro.

L’ingresso è gratuito per i bambini al di sotto dei 10 anni di età ed è previsto un particolare sconto per famiglie, quattro ingressi al costo di 25 euro per i nuclei familiari con due figli minorenni.

Per info: 081 7972331 – 412 @: visiteguidate@teatrosancarlo.itbiglietteria@teatrosancarlo.it

Con preghiera di pubblicazione e/o diffusione

Rossana Russo

Responsabile della Comunicazione Creativa e Strategica e Relazioni con la Stampa

r.russo@teatrosancarlo.it

cell 335 7431980

Giulia Romito

Comunicazione e Stampa

g.romito@teatrosancarlo.it

0817972301

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *