Serena conduce Operaclassica Eco Italiano

Serena intervista Anna Goryachova, mezzosoprano

 

Anna Goryachova, mezzosoprano biografia

Bio in Italiano
Anna Goryachova e’ nata a San Pietroburgo, dove ha iniziato i suoi studi musicali come pianista, entrando poi al Conservatorio di Stato nella Sezione Canto e diplomandosi sotto la direzione di Galina Kiseleva. Anna ha iniziato la sua carriera come solista dell’ Opera da Camera di S. Pietroburgo, cantando ruoli quali Donna Elvira in «Don Giovanni», Marina Mnishek in «Boris Godunov», Paolina in «Dama di Picche», sotto la direzione di uno dei piu’ importanti registi russi, Yuri Alexandrov.
Nel 2008 ha vinto il Secondo Premio ed il Premio Speciale Concorso Internazionale Galina Vishnevskaya a Mosca.
Nel 2009 e’ stata nominata come miglior cantante femminile per la sua interpretazione di Donna Elvira al Concorso Nazionale Teatrale «Golden Mask» (Mosca).
Tra il 2009 ed il 2011 ha studiato e si e’ perfezionata all’Accademia Santa Cecilia di Roma, sotto la direzione di Renata Scotto, Anna Vandi e Cesare Scarton, nonche’ all’Accademia «A.R.T. Musica» di Romualdo Savastano.
Anna ha debuttato in Europa nel 2011 ad Anversa, interpretando con successo il ruolo di Melibea ne «Il Viaggio a Reims» di Rossini, diretto da Alberto Zedda.
Tra gli impegni del 2012 di Anna, si ricordano Alcina nell'»Orlando Paladino» di Haydn al Theatre du Chatelet di Parigi, diretta da Jean-Christophe Spinosi, un Gala Concert per la German Aids Foundation a Bonn, il ruolo del titolo in «Carmen» diretta da Dmitri Jurowski ad Anversa. In estate ha debuttato con successo al Rossini Opera Festival di Pesaro, nel ruolo di Edoardo nella «Matilde di Shabran», diretta da Michele Mariotti e con la regia di Mario Martone, successo ripetuto nel 2013, interpretando Isabella in «Italiana in Algeri», con la regia di Davide Livermore. Entrambe le apparizioni sono state registrate e pubblicate in dvd.
Dall’inizio della stagione 2012/13, Anna Goryachova e’ solista della Opernhaus Zurich, dove ha interpretato Rosina in «Barbiere di Siviglia» diretta da Enrique Mazzola e Melibea in «Viaggio a Reims» diretta da Daniele Rustioni, Magdalena in «Die Meistersinger», Paolina in «Dama di Picche», oltre a ruoli in «Drei Schwestern» di Etvos, «Rinaldo» di Haendel, «Don Giovanni» (diretta da Fabio Luisi), «Verita’ in Cimento» di Vivaldi con Ottavio Dantone e la World Premiere di «Rote Laterne» di Christian Jost, diretta da Alain Altinoglu.
Nel 2014 Anna ha debuttato all’Opera Garnier di Parigi come Ruggero nell'»Alcina» di Haendel, diretta da Christophe Rousset ed al Teatro Comunale di Bologna, come Dorabella in «Cosi’ fan tutte», diretta da Michele Mariotti e con la regia di Daniele Abbado.
Nel 2015 ha interpretato Melibea in «Viaggio a Reims» nella brillante produzione di Damiano Michieletto per il suo debutto ad Amsterdam, diretta da Stefano Montanari e Dorabella nel «Cosi’ fan tutte» all’Opera di Firenze, con la regia di Lorenzo Mariani. Tra gli altri impegni, spiccano Rosina al Teatro Mikailowski di S. Pietroburgo, «Les Noces» di Stravinsky all’Accademia Santa Cecilia di Roma e «Stabat Mater» al Rossini Opera Festival di Pesaro.
Tra i ruoli sostenuti nelle stagioni 2016-2017-2018 figurano Adalgisa in Norma a Trieste e Napoli, Paolina in «Dama di Picche’ ad Amsterdam, il ruolo del titolo in «Cenerentola» ad Oslo, Carmen al Teatro Real di Madrid, alla Royal Opera House di Londra ed all’Arena di Verona, Sesto nella «Clemenza di Tito» di Mozart ad Anversa.

© copyright annagoryachova.com 2017

Anna Goryachova, mezzosoprano biography

Bio in english
Anna Goryachova was born in Saint-Petersburg, where she started her musical studies as a pianist and then entered in the St.Petersburg State Conservatorium at the vocal department, graduating under the direction of Galina Kiseleva. Anna started her career as a soloist of St. Petersburg Chamber Opera where she sang her first roles such as Donna Elvira in “Don Giovanni”, Marina Mnishek in “Boris Godunov”, Paolina in “Pique Dame”, under the direction of one of the finest russian stage director, Yuri Alexandrov.
In 2008 she won 2nd prize as well as a special award at the International Voice Competition Galina Vishnevskaya in Moscow.
In 2009 she was nominated as best female role (Donna Elvira) for the National Theatre Awards “Golden Mask” (Moscow).
In 2009 -2011 she did her studies in Accademia di Santa Cecilia in Rome under the direction of Renata Scotto, Anna Vandi and Cesare Scarton and at the Accademia “A.R.T. Musica” with Romualdo Savastano.
Anna made her European debut in 2011 in Antwerp, where she successfully performed the role of Melibea in Rossini’s “Il Viaggio a Reims”, conducted by Alberto Zedda.
In 2012 Anna Goryachova sang Alcina in Haydn’s “Orlando Paladino” at the Théâtre du Châtelet in Paris, conducted by Jean-Christophe Spinosi, a gala concert for the German Aids foundation in Bonn, the title role in Carmen conducted by Dmitri Jurowski in Antwerp. In the summer, she gave her highly successful debut at Rossini Opera Festival in Pesaro in the role of Edoardo in “Matilde di Shabran” conducted by Michele Mariotti, success repeated in 2013, when she portrayed Isabella in “L’Italiana in Algeri” staged by Davide Livermore. Both appearances are recorded and available on dvd.
Since the beginning of the 2012/13 season Anna Goryachova is a soloist of the Zurich Opera, where she was heard as Rosina in Rossini’s “ Il Barbiere di Siviglia” conducted by Enrique Mazzola and as Melibea in “Il Viaggio a Reims”, conducted by Daniele Rustioni, in Etvös’ “Drei Schwestern”, in Händel’s “Rinaldo”, in Mozart’s “Don Giovanni” conducted by Fabio Luisi, as Magdalena in Wagner’s “Die Meistersinger von Nürnberg”, as Paolina in Tschaikowskij’s “Queen of Spades”, in Vivaldi’s “Verita in Cimento” with Ottavio Dantone and the world premiere of the opera “Rote Laterne”, composed by Christian Jost, conducted by Alain Altinoglu.
In 2014 Anna Goryachova made her debut at Paris Opera Garnier (Grand Opera) as Ruggero in Händel’s «Alcina», conducted by Christophe Rousset and at the Teatro Comunale di Bologna as Dorabella in Mozart’s “Così fan tutte”, conducted by Michele Mariotti.
In 2015 she made her debut in Amsterdam as Melibea in the brilliant Damiano Michieletto’s production of Rossini’s “Il Viaggio a Reims”, conducted by Stefano Montanari and in the Opera of Florence as Dorabella in “Così fan tutte” directed by Lorenzo Mariani. In 2015 she also sang at the Mikailowski-Theatre in St. Petersburg Rosina in “Il Barbiere di Siviglia”, in Rome in Stravinsky’s “Les Noces”, in Pesaro in Rossini’s «Stabat mater».
During the 2017-18 season she performed Paolina in Tchaikovsky’s “Queen of Spades” in Amsterdam, the title role in Rossini’s ”Cenerentola” in Oslo, Carmen at the Teatro Real in Madrid, at the Royal Opera House in London and at the Arena in Verona, Sesto in Mozart’s “La Clemenza di Tito” in Antwerpen, at the Vlaamse Opera.
© copyright annagoryachova.com 2017

fonte sito ufficiale di Anna Goryachova ecco il link http://www.annagoryachova.com/index.html

 

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *