Ibisco investe in C Capital – di Massimo Lucidi

Ibisco investe in C Capital 
Quando i fondi guardano la consulenza «boutique».
Grandi o piccoli poco importa. La vitalità nel settore finanziario al tempo della pandemia guarda alla qualità. Non sono pochi gli analisti finanziari che concordano che la finanza sul campo abbia assunto una dimensione etica e sostenibile al tempo della pandemia globale. Finito il tempo della speculazione, la finanza sta giocando un ruolo salvifico nell’economia reale portando ossigeno e strumenti nuovi ai meritevoli. È il caso di Ibisco Investments con l’italiana C Capital, boutique di consulenza finanziaria.
Infatti, nel corso del mese di Aprile 2021 Ibisco Investments, società di investimento di diritto portoghese ( www.ibiscoinv.com) ha concluso il processo di acquisizione della maggioranza del capitale sociale di C Capital ( www.c-capital.it), boutique di consulenza finanziaria con sedi in Milano, Roma e Padova.
C Capital, costituita da un gruppo di professionisti di elevata esperienza in ambito finanziario e societario con un back-ground multidisciplinare e di alta specializzazione, in poco tempo ha consolidato una clientela di tutto rispetto e affiancato direzioni finanziarie e proprietà in operazioni di finanza strutturata e di M&A. «L’ingresso nel capitale, avviato da tempo, da parte di IBISCOche annunciamo oggi- si pone l’obiettivo di rafforzare e consolidare la presenza di C Capital nell’ambito delle proprie aree di attività, corporate finance (debito ed equity), investment advisory e special projects, allargando gli spazi commerciali e di sinergia nelle valutazioni di opportunità di investimento diretto» sottolinea Antonio Fortuna, vicepresidente di C Capital.


Massimo Lucidi

 

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *